sabato 12 settembre 2009

Cielo grigio

Per chi pensa che quel che esce dai camini degli inceneritori, dei cementifici, delle turbogas, delle raffinerie e degli impianti simili non vada lontano, ecco la distribuzione delle polveri generate nell'incendio di rifiuti della SEAB di Chieti Scalo del 18 luglio:


Ed io - ingenuo - che mi chiedo come mai il cielo non è più blu!

(fonte WWF riportato da primadanoi)

1 commento:

luigi ha detto...

Grande mi serviva proprio!!!!
Hai visto cosa proggettano i Bellia:

http://www.primadanoi.it/notizie/18244-Traffico-illecito-di-rifiuti-i-due-Bellia-in-carcere-con-avvocato-pescarese


http://www.primadanoi.it/notizie/22133-Un-nuovo-impianto-dei-Bellia-per-rifiuti-pericolosi-a-Chieti

tutta opera loro, Dio prima li fa e poi gli da in gestione la monnezza pericolosa.