sabato 8 novembre 2008

Firma e fermali!




Raccolta firme per referendum abrogativo lodo alfano:

--> CASALBORDINO sabato 8 e domenica 9 novembre <--

--> Piazza Umberto I dalle ore 18 alle ore 21 <--


Il Lodo Alfano sancisce che dal Luglio 2008 4 cittadini italiani non sono più uguali a tutti gli altri. A loro è garantita l'IMMUNITA' dai processi civili e penali fino al termine della durata della loro carica politica, anche per reati commessi prima di essere eletti. Se mai volessero, potrebbero delinquere anche come passatempo sapendo che tanto la farebbero franca per legge. I 4 immuni sono le 4 più alte cariche dello stato, ossia i Presidenti di Camera e Senato, il presidente della Repubblica e, ovviamente, il Premier Berlusconi, artefice e vero beneficiario della riforma. Sono al riparo da qualsiasi processo penale: adesso, ad esempio, possono rubare, uccidere, spacciare droga, sfruttare la prostituzione ecc. ecc.. Oggi dovremmo togliere dai tribunali la scritta “la legge è uguale per tutti”. Con questa legge non ha più senso come non avrebbe senso neppure l’articolo 3 della Costituzione:

Art. 3.

"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese."

L’unica arma legale rimasta è il referendum abrogativo, per cui:

firma e fermali!






1 commento: